Ciao Maestro

Umberto Eco
Il maestro che  abbiamo perduto è stato un grande amico dell’enciclopedia delle donne. Il suo consiglio e la sua amicizia ci hanno  onorato. La ” sua” voce dedicata a Bettisia Gozzadini e Novella D’Andrea racchiude come una miniatura tante delle sue innumerevoli sfumature, senza retorica, senza spocchia, senza sconti. Per la passione di conoscere, per la gioia di porsi sempre nuove domande.
Ciao Maestro,  sei nel nostro cuore e la tua compagnia è stata un grande regalo della vita.