Maria Eletta Martini

Uno spirito libero quello di Maria Eletta Martini. Libero nelle scelte personali: un cammino, il suo, che ha donato interamente a Dio mediante i consigli evangelici della povertà, della castità e dell’obbedienza. Libero, anche, all’interno del suo partito, la Democrazia cristiana (Dc): non appartenne mai ad alcuna corrente, nel senso deteriore del termine, ma fu […]

Filomena Delli Castelli

Filomena Delli Castelli, detta Memena, fu una delle due donne abruzzesi, insieme con Maria Federici, a essere eletta all’Assemblea Costituente. Era nata il 28 settembre 1916 a Città Sant’Angelo (Pescara) da una famiglia modesta: suo padre Giovanni emigrò in America per cercare di far fortuna come jazzista e lei crebbe con la madre e il […]

Maria Nicotra Fiorini

Fra le ventuno donne che parteciparono all’Assemblea Costituente, Maria nacque a Catania il 6 luglio 1913 da Sebastiano e Serena Fiorini, di origini nobili. Ancora studentessa, entrò a far parte dell’Azione Cattolica della sua città, all’interno della quale dal 1940 al 1948 fu presidente diocesana della Gioventù femminile. Infermiera volontaria della Croce rossa italiana durante […]

Rita Montagnana

Quando nel 1946 venne eletta alla Costituente con 68.722 voti di preferenza, Rita Montagnana aveva quasi cinquant’anni e approdava a Montecitorio forte del prestigio accumulato sin da giovanissima nella lotta politica e sindacale, nella clandestinità, nel lungo esilio in Urss al fianco di Togliatti e nell’attività nei movimenti femminili, tanto che la sua collega Bianca […]

Laura Bianchini

Poliedrica figura di intellettuale, giornalista militante, politica, parlamentare, educatrice e insegnante, pur avendo giocato un ruolo politico di rilievo è, tra le ventuno costituenti, fra le meno conosciute: su di lei è stato pubblicato nel 2009 un testo a cura di Elisabetta Selmi e Chiara Celiker, che è la tesi di laurea di un giovane, […]