Segnalazione: Corso sulla violenza di genere

Riceviamo e con interesse e partecipazione vi segnaliamo il :

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN
STRUMENTI GIURIDICI DI PREVENZIONE E REPRESSEIONE DELLA VIOLENZA DI GENERE, coordinato dalla professoressa MARIA ELISA D’AMICO (Ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano).

Il corso si rivolge a professioniste/i (avvocati, psicologi, assistenti sociali, medici), e a tutte le laureate/i che abbiano interesse a procurarsi una specifica formazione in tema, sia per consolidare propri percorsi professionali, sia per proporsi come esperti presso strutture legali o di altro tipo o centri dedicati al supporto delle vittime di violenza di genere.

Il corso si svolgerà dal 21 marzo al 20 giugno 2019, presso il settore aule di Via Festa del Perdono 3/7, nei pomeriggi del venerdì, prevalentemente dalle 14.30 alle 18.30, ad eccezione di alcune lezioni che si terranno il giovedì pomeriggio.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 7 febbraio 2019 con le modalità indicate dal bando.
La selezione avverrà sulla base dei curricula e dei titoli presentati dal candidato al momento della presentazione della domanda di ammissione.

Qui la locandina con tutte le informazioni.

Segnalazione: Lezioni di Storia Contemporanea

Il 7 gennaio inizierà il secondo ciclo di lezioni di Storia Contemporanea 2018-2019 dedicato al tema del debito,  termine che ritorna con frequenza nei media. E che suscita crescenti inquietudini, ma anche controverse misure politiche.

Un termine strettamente economico? Legato alla finanza attuale, al mercato globale, agli obblighi assunti dai Paesi verso le banche e le istituzioni internazionali? In parte, certo. Ma non solo. Perché dietro la parola “debito” si nascondono secoli di filosofia, cultura, mercato, sviluppo capitalistico e religione. E sono proprio queste radici che andremo ad analizzare nelle quattro lezioni affidate alla cura del professore Giuseppe De Luca, titolare della cattedra di Storia economica alla Statale di Milano. Due lezioni sono condotte da Antonio Zotti, docente alla Cattolica di Milano, che redige anche il report del corso. A chiudere l’intervento del giornalista e storico Pierluigi Vercesi, del Corriere della Sera.

Segnalazione: Seminario Violenza di genere: prevenzione, strumenti di tutela, problemi irrisolti

Lunedì 26 novembre, ore 16
Sala crociera Studi umanistici,

Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 7

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, seminario di studi interdisciplinare promosso dal Centro interuniversitario “Culture di genere”

Violenza di genere:
prevenzione, strumenti di tutela, problemi irrisolti

Introduce:
Marilisa D’Amico
Prorettrice alla Legalità, Trasparenza, Parità dei diritti, Ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano e
componente del Consiglio scientifico del Centro interuniversitario Culture di genere

Intervengono:
Marina Calloni
Ordinaria di Filosofia Politica e Sociale presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, coordinatrice del Progetto UNIRE e del centro di ricerca dipartimentale EDV Italy Project

Annamaria Gatto
Presidente del Tribunale di Pavia

Anna Introini
Presidente del Tribunale di Como

Manuela Ulivi
Avvocato, Presidente della Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano

Valeria Bucchetti
Associato di Disegno industriale presso il Politecnico di Milano, componente del Consiglio scientifico del Centro interuniversitario Culture di genere

Daniela Cherubini
Ricercatrice di Sociologia di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nell’Università Ca’ Foscari di Venezia, afferente al Centro interuniversitario Culture di genere

Sveva Magaraggia
Ricercatrice di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, afferente al Centro interuniversitario Culture di genere

Conclude:
Carmen Leccardi
Ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nell’Università degli Studi di Milano-Bicocca; Coordinatrice del Centro interuniversitario Culture di genere

L’Enciclopedia a Bookcity 2018 dal 14 al 17 novembre

14 novembre 2018 ore 17
Sala Crociera Università degli studi di Milano
Via Festa del Perdono
Donne e rivoluzione
Con Donatella Borghesi, Carlotta Cossutta, Marilisa D’Amico,
Michela Minesso, Debora Migliucci e Franca Pizzini

15 novembre 2018 ore 14
Università degli Studi di Milano Bicocca – Edificio U1, aula 1
piazza della Scienza 1

Nuove libertà e immaginari delle donne. Ragazze nel ‘68
Con Carmen Leccardi, Sveva Magaraggia e Barbara Mapelli, Ilaria Moroni.

17 novembre ore 11:30
Antiquarium Alda Levi,
via De Amicis 17

Le frecce dell’imperatrice.
Il potere secondo Teodora e Pulcheria
Con Vittoria Longoni, Francesca Minguzzi,
Valeria Palumbo.

 

 

Due appuntamenti  per ragazz* di tutti i generi con due redazioni aperte speciali di 8pagine presso:
– Unione Femminile Nazionale il 15 novembre ore 11
(corso di porta Nuova 32)
– YATTA (viale Pasubio 14) il 16 novembre ore 11

Segnalazione: ciclo di incontri alla Casa della Cultura

L’OCCIDENTE CRISTIANO E L’ISLAM

Ciclo di incontri
a cura di
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri
e Massimo Campanini

giovedì 15 novembre 2018 ore 18.00
“La scienza nelle scuole della città”
Mariateresa Fumagalli

“La cultura alla corte di Federico II”
Riccardo Fedriga

“La medicina nell’università del Duecento”
Tommaso Duranti

“La medicina islamica da Avicenna alla ‘medicina del profeta’ ”
Massimo Campanini

giovedì 22 novembre 2018 ore 18.00
“Le età della vita e il rapporto fra le generazioni: giovani/vecchi,
il padre e il maestro, il movimento dei ‘nemici della cultura’ ”
Mariateresa Fumagalli e Roberto Limonta

“Il maestro e il discepolo nella riflessione di al-Ghazali”
Massimo Campanini

giovedì 29 novembre 2018 ore 18.00
“Un teorico dell’arte gotica: l’Abate Suger e l’opposizione di Bernardo di Clairvaux”
Mariateresa Fumagalli

“Milano città aperta: il cantiere del duomo”
Laura Cavazzini

“La teologia politica dell’architettura islamica”
Massimo Campanini

giovedì 6 dicembre 2018 ore 18.00
“L’alternativa delle scuole monastiche .
Le enciclopedie e la conservazione del sapere
Mariateresa Fumagalli e Roberto Limonta

“La scienza islamica nell’occidente medievale: Dante e dintorni”
Massimo Campanini

Associazione Casa della Cultura – Via Borgogna 3 – 20122 Milano (MM1 – San Babila)
02 795567 – 02 76005383 – fax 02 76008247
e-mail: segreteria@casadellacultura.it – www.casadellacultura.it

Violenza alle donne-una prospettiva medievale sorprendente e utile

Mariateresa Fumagalli ci segnala un’ottima lettura, il volume edito dal Mulino che ricostruisce i vari contesti in cui i rapporti di forza si traducevano in consuetudini di sopruso nei confronti delle donne,  pratiche e consuetudini di segregazione, permessi maritali e paterni di punire e percuotere, un passato non troppo remoto di abitudini alla violenza che è necessario conoscere.  Il volume è a cura di  Anna Esposito insegna Storia medievale nella Sapienza – Università di Roma,  Franco Franceschi insegna Storia medievale all’Università di Siena, Gabriella Piccinni insegna Storia medievale all’Università di Siena.

Domenica 23 settembre Liliana Segre a Che tempo che fa

Liliana Segre

Vi invitiamo a seguire domenica 23 settembre l’intervista a Liliana Segre, senatrice a vita, a “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. La senatrice denuncia il “male dell’indifferenza” che ha già causato nella storia tragedie come l’olocausto degli ebrei e che oggi è all’opera nei confronti dei migranti.